Il Banco Farmaceutico ha promosso il progetto “Recupero Farmaci Validi non Scaduti”: all’interno della farmacia è posizionato un apposito contenitore di raccolta facilmente identificabile in cui ognuno, assistito dal farmacista, può donare i medicinali di cui non ha più bisogno.

farmaci

Possono essere recuperati farmaci con almeno 8 mesi di validità, correttamente conservati nella loro confezione originale integra, con l’esclusione dei farmaci che richiedono conservazione a temperatura controllata, quelli ospedalieri (fascia H) e appartenenti alla categoria delle sostanze psicotrope e stupefacenti.

Noi provvederemo a controllare la scadenza e l’integrità. Un piccolo gesto di un cittadino produce un grande risultato contro la povertà sanitaria e non solo. Così si potranno diminuire i costi di smaltimento dei farmaci.